In Sardegna

Caso Becciu: la manager Marogna torna libera con obbligo di firma

La decisione della Corte d'Appello di Milano

Caso Becciu: la manager Marogna torna libera con obbligo di firma

Di: Redazione Sardegna Live


Caecilia Marogna torna libera e con obbligo di firma. La manager era stata arrestata il 13 ottobre scorso, in seguito all'indagine vaticana sull'ex cardinale Angelo Becciu. 

La decisione è stata presa dalla Corte d'Appello di Milano, come riferito dai legali dello studio Dinoia, che assistono la donna.

La 39enne cagliaritana è accusata di aver sperperato buona parte dei 500mila euro ricevuti dal Vaticano per operazioni umanitarie, in abbigliamento, ristoranti e lussuosi accessori.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop