Cagliari

Cagliari. Blitz dei carabinieri in un palazzo: in tre in manette per spaccio

Una delicata operazione, al termine della quale sono state rinvenute 84 dosi di eroina e 46 di cocaina

Cagliari. Blitz dei carabinieri in un palazzo: in tre in manette per spaccio

Di: Giammaria Lavena


Ieri sera a Cagliari, in via Schiavazzi, quartiere Sant’Elia, i Carabinieri della Stazione di Cagliari-San Bartolomeo hanno arrestato S.F. 34 anni, M.D. 21 anni e S.M. 35 anni, tutti cagliaritani, per spaccio di sostanze stupefacenti in concorso.

I militari avevano iniziato un servizio di osservazione sin dall’alba precedente, volto a non farsi individuare dagli spacciatori, restando fermi in zona defilata e panoramica, muniti di binocoli anche agli infrarossi, che hanno consentito di monitorare addirittura il vano scale del palazzo “Gariazzo”, e di assistere all’ingente flusso di acquirenti che in esso si recavano.  

Secondo quanto riferito dalle autorità, M.D. ed S.M. svolgevano il ruolo di vere e proprie vedette, mentre S.F. poteva vendere stupefacente indisturbato su di un pianerottolo. Gli spacciatori, che non sospettavano minimamente di essere osservati, avrebbero proceduto liberamente nella loro attività. Documentato quanto stava avvenendo, quindici carabinieri hanno fatto irruzione nel palazzo.

L’azione coordinata dei militari ha consentito di fermare tutti e tre i soggetti, impedendone la fuga, e grazie alla quale sarebbero state rinvenute 84 dosi di eroina e 46 di cocaina, per un totale di 15 grammi circa, nonché complessivi 630 € ritenuti provento dell’attività delittuosa. Nella giornata odierna l’arresto è stato convalidato e per i tre uomini è stata disposta la custodia cautelare in carcere.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop