Sant'Antioco

Sant'Antioco. Maltrattava ripetutamente la madre: 33enne allontanata da casa

Vessava continuamente l'anziana madre: costretta a cercare nuovo domicilio

Sant'Antioco. Maltrattava ripetutamente la madre: 33enne allontanata da casa

Di: Giammaria Lavena


Ieri a Sant’Antioco, i carabinieri della locale Stazione, in relazione ad un procedimento penale da qualche tempo pendente presso il Tribunale di Cagliari, scaturito a seguito del deferimento in stato di libertà da parte dei carabinieri di una 33enne, nata ad Iglesias e residente a Sant’Antioco, già gravata da precedenti denunce, per il reato di maltrattamenti perpetrati nei confronti della madre convivente di 69 anni, casalinga vedova, hanno notificato alla figlia un’ordinanza di applicazione della misura cautelare di allontanamento dalla casa familiare. 

Nella circostanza, la donna si è riservata di comunicare successivamente il proprio domicilio, quello presso il quale andrà prossimamente ad abitare. Il susseguirsi di comportamenti vessatori nei confronti della madre è stato ritenuto non tollerabile dal giudice.

Anche per evitare il ripetersi di episodi incresciosi, è stato dunque ordinato che l’autrice di tali episodi venisse, sin da subito ed in via cautelare, allontanata dalla casa familiare nella quale abitava. Raccolti i propri bagagli la 33enne ha dovuto lasciare la casa nella quale è cresciuta.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop