In Sardegna

Drammatico incidente sull'Orientale sarda: tre morti e due feriti

Il tragico schianto ha coinvolto cinque persone, a bordo di un Land Rover: l'autista avrebbe perso il controllo del mezzo mentre percorreva una galleria

Drammatico incidente sull'Orientale sarda: tre morti e due feriti

Di: Giammaria Lavena


Un terribile schianto che ha coinvolto cinque persone è avvenuto questo pomeriggio, attorno alle 14,35, lungo la statale 125 "Orientale Sarda", che collega Cagliari a Tortolì. Tre le vittime. Si tratta di Ignazio Argiolas, 58enne di Monserrato, Luca Argiolas, 48enne di Cagliari, Giorgio Serreli, 60enne di Selargius. Due i feriti in codice rosso, trasportati in elisoccorso a Sassari e Cagliari. Sono Massimo Lecca, 56enne di Selargius trasportato in elisoccorso al Brotzu di Cagliari, e Antonio Porcu, 70enne di Monserrato trasportato in elicottero al Santissima Annunziata di Sassari.

Il drammatico impatto all'interno di una galleria, tra Cardedu e Bari Sardo. I cinque, di ritorno da una battuta di caccia, viaggiavano a bordo di un Land Rover.

Secondo una prima ricostruzione delle autorità, l'autista del fuoristrada avrebbe perso il controllo del mezzo; non sono ancora chiare cause e dinamiche dell'incidente.

Sul posto i Vigili del fuoco di Tortolì, i carabinieri di Jerzu, Anas e personale del 118. Secondo quanto emerso i cinque viaggiavano a bordo di una vettura che avrebbe impattato violentemente la spalletta in cemento armato di una banchina di sosta all'interno del tratto in galleria.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop