Cagliari

Covid, Sergio Marracini, dal Santissima Trinità: “La seconda Terapia Intensiva è pronta”

Il direttore sanitario di Is Mirrionis: “L’Ats ci ha rassicurato sulle tempistiche di allestimento tecnologico”

Covid, Sergio Marracini, dal Santissima Trinità: “La seconda Terapia Intensiva è pronta”

Di: Alessandro Congia


“La seconda terapia intensiva del Santissima Trinità è pronta. Stamattina il servizio Technology Assment dell’Ats ci ha rassicurato sulle tempistiche di allestimento tecnologico. Abbiamo concordato in Ats un programma di utilizzo di tutti i presidi ospedalieri per i pazienti no Covid in modo da lasciare al Santissima il massimo dell’accoglienza. Stamattina è stato definito con i primari di ortopedia, dottor Luciano Cara per il Marino e Dottor Massimo Lombardo per il Santissima, il protocollo per l’accorpamento delle due strutture nell’unico presidio dell’ospedale Marino, in via provvisoria.

La Regione Sardegna ci sta supportando per i trasporti secondari che serviranno a gestire in maniera più dinamica, e con tempi più veloci, i pazienti nel territorio regionali. Ciò consentirà di alleggerire il peso dei ricoveri sul Santissima Trinità. Abbiamo studiato i possibili scenari e siamo pronti a mettere in campo possibili soluzioni. È un pesante e gravoso lavoro di squadra ma ci siamo e ci saremo”. Lo ha chiarito il dottor Sergio Marracini
Direttore del Presidio Unico Ospedaliero di Cagliari, Santissima Trinità (in alto, nella foto di apertura del servizio).

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop