Teulada

Ancora migranti, 10 algerini sbarcati sulle coste del Sulcis

Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Carbonia, poi il trasferimento al Cpa di Monastir

Ancora migranti, 10 algerini sbarcati sulle coste del Sulcis

Di: Redazione Sardegna Live


Hanno tutti tra i 20 e i 25 anni i dieci algerini sbarcati nella notte sulle coste del Sulcis, a Teulada: sono stati avvistati nel Golfo di Palmas. Le loro condizioni sono buone, dopo i consueti controlli sanitari saranno trasferiti al Cpa (Centro di Prima Accoglienza – ex scuola di Polizia Penitenziaria, a Monastir). 

L’ondata di arrivi dei migranti è impressionante, nelle scorse ore sono stati 34 i nordafricani giunti tra Sant’Antioco, Porto Pino e Teulada: situazione che preoccupa ancora di più i sindacati della Polizia di Stato, sia per l’emergenza sanitaria al Cpa, il sovraffollamento della struttura ormai inadatta ad ospitare i clandestini.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop