Oristano

Scuole: a Oristano slitta la riapertura?

La riapertura ad Oristano potrebbe slittare al 1 ottobre. Ristrette le tempistiche di sanificazione negli istituti sede dei seggi per il referendum sul taglio dei parlamentari

Scuole: a Oristano slitta la riapertura?

Di: Giammaria Lavena


Il 22 settembre avranno inizio le lezioni nell'Isola. Manca una settimana dunque alla tanto discussa riapertura delle scuole.  A Oristano però si sta prendendo in considerazione uno slittamento all'1 ottobre. Due le criticità emerse negli ultimi incontri tra il sindaco Andrea Lutzu, i dirigenti scolastici e i sindacati: l'appuntamento di domenica 21 con il referendum sul taglio dei parlamentari, con l'esigenza di sanificare per tempo gli istituti sede di seggio, e le prescrizioni anti-Covid che ogni scuola deve seguire per la ripartenza in sicurezza di docenti, studenti e personale Ata.

"Le scuole dove si vota, concluse le operazioni di spoglio, dovranno essere liberate dai seggi e poi sanificate, e prudentemente non potrebbero essere messe a disposizione prima del 24 o 25 settembre", spiega il primo cittadino.

"Rimangono da definire ancora troppi aspetti legati all'organizzazione del servizio mensa, dello scuolabus, degli ingressi, dei banchi, degli spazi esterni e di quelli comuni - chiarisce invece il vicesindaco Massimiliano Sanna -. Sono ancora tante, quindi, le questioni irrisolte e le incombenze tecniche e amministrative che suggeriscono di adottare il criterio della maggiore prudenza e guadagnare ancora qualche giorno per garantire una riapertura in condizioni di sicurezza".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop