Tortolì

Tortolì. Malore durante controlli anti-Covid: nello stomaco 1 kg di cocaina

Si tratta di un 23enne nigeriano. Aveva nello stomaco una settantina di ovuli di cocaina: alla vista degli agenti, saliti sul tram per dei controlli anti-Covid, si è sentito male

Tortolì. Malore durante controlli anti-Covid: nello stomaco 1 kg di cocaina

Di: Giammaria Lavena


Durante dei controlli anti-Covid su un autobus a Tortolì, un 23enne nigeriano ha accusato un malore appena i poliziotti sono saliti a bordo del mezzo. Il ragazzo, forse spaventato alla vista degli agenti, si è sentito male ed è stato soccorso.

Dopo essere stato sottoposto ad una radiografia, all'interno dello stomaco sono stati trovati una settantina di ovuli di cocaina, per un totale di un chilogrammo. Il fatto è avvenuto sabato ma è stato reso noto solo oggi. Il giovane è finito in manette e, in attesa della convalida d'arresto, si trova ora nel carcere di Lanusei.

L'operazione è stata condotta dagli uomini della squadra mobile di Nuoro e del commissariato di Tortolì, in seguito alla disposizione dei controlli sulle norme anti-Covid in tutto il territorio da parte del questore Massimo Colucci.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop