Sadali

Allacci abusivi alla rete idrica: due denunce

I "furbetti" scoperti dai carabinieri

Allacci abusivi alla rete idrica: due denunce

Di: Redazione Sardegna Live


Nell’ambito dei servizi di prevenzione e contrasto del fenomeno degli allacci abusivi alla rete idrica svolti a largo raggio sui territori del Sarcidano e della Barbagia di Seulo, i carabinieri della Compagnia di Isili hanno denunciato due persone per il reato di furto aggravato di acqua.

Le attività di monitoraggio, condotte con il prezioso supporto del personale di  Abbanoa, hanno consentito di individuare due abitazioni nei comuni di Sadali e Orroli che, pur essendo sottoposte a sigillatura per morosità, erano state riallacciate alla rete idrica pubblica mediante un sistema artigianale di flessibili metallici e tubi di gomma che consentivano di bypassare i sigilli e fruire abusivamente senza oneri del servizio di erogazione dell’acqua.

Terminati gli accertamenti, i proprietari sono stati denunciati alle competenti Procure di Lanusei e Cagliari. Il personale di Abbanoa ha proceduto alla rimozione dei contatori e allo slaccio delle utenze.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop