Golfo Aranci

Discarica abusiva sul mare, blitz della Guardia di finanza

Sequestrata un’area della superficie di circa 15mila metri quadri in località Marinella

Discarica abusiva sul mare, blitz della Guardia di finanza

Di: Redazione Sardegna Live


I militari della Sezione Operativa Navale di Olbia, nell’ambito del piano di controllo del territorio coordinato dalla Procura della Repubblica di Tempio Pausania e dal Reparto Operativo Aeronavale Guardia di Finanza di Cagliari, hanno sequestrato questa mattina un’area di circa 15mila metri quadri a Marinella (Golfo Aranci).

Lo spazio, a pochi passi dal meraviglioso mare della zona, era stata interamente adibito a discarica abusiva. Rifiuti speciali e non erano abbandonati a terra senza alcun controllo.

I finanzieri avevano individuato da tempo la zona, di proprietà di due differenti società. In seguito a diversi sopralluoghi e rilievi fotografici, le Fiamme Gialle avrebbero dimostrato l’incremento dell’attività illecita nel tempo.

Le indagini proseguiranno per giungere all’individuazione dei responsabili del reato di discarica abusiva.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop