Oristano

Oristano. Barca in avaria: famiglia soccorsa dalla Guardia Costiera

La Capitaneria di porto raccomanda di verificare sempre le perfette condizioni della propria imbarcazione prima di programmare un’uscita a mare e di controllare la presenza di tutte le dotazioni.

Oristano. Barca in avaria: famiglia soccorsa dalla Guardia Costiera

Di: Redazione Sardegna Live


Questa mattina, la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Oristano ha ricevuto una richiesta di soccorso da parte di un diportista, il quale, a bordo della propria barca assieme alla moglie e i tre figli minorenni, a causa di un’avaria al motore, era rimasto fermo in mezzo al mare a circa un miglio dal porticciolo turistico di Torregrande (OR), da dove, poco prima, aveva mollato gli ormeggi,

Verificato che tutti gli occupanti dell’unità fossero muniti le cinture di salvataggio e che non fossero nell’immediato in pericolo di vita, anche in considerazione delle ottime condizioni meteomarine, è stata immediatamente inviata sul posto la motovedetta S.A.R. (Search and Rescue) CP 893, per raggiungere nel minor tempo possibile i malcapitati.

Alle ore 10.20 la motovedetta della Guardia Costiera, dopo aver raggiunto l’imbarcazione ed essersi sincerata delle buone condizioni degli di tutti i membri della famiglia, ha effettuato in sicurezza il trasbordo degli stessi e condotto in sicurezza il mezzo nel porticciolo turistico di Torregrande.

La Capitaneria di porto raccomanda a tutti gli utenti del mare di verificare sempre le perfette condizioni delle unità da diporto, prima di programmare un’uscita a mare, e di controllare la presenza di tutte le dotazioni.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop