In Sardegna

Energia verde: maxi truffa scoperta dalle Fiamme Gialle, 26 indagati

Via all'operazione "Green fraud" della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Sassari e coordinata dalla Procura di Tempio

Energia verde: maxi truffa scoperta dalle Fiamme Gialle, 26 indagati

Di: Redazione Sardegna Live


Le Fiamme Gialle del Comando provinciale di Sassari, coordinate dalla Procura di Tempio Pausania, hanno portato alla luce una maxi truffa nel settore dell'efficientamento energetico. Nell'ambito dell'operazione, denominata "Green fraud", 26 persone sono state iscritte nel registro degli indagati.

Secondo quanto riferito, il danno per lo Stato sarebbe di 9 milioni di euro. L'accusa per i responsabili è di truffa aggravata, false fatturazioni, ricettazione, riciclaggio di proventi illeciti.

Nel corso di un accertamento fiscale effettuato dai baschi verdi presso una ditta di Olbia, era stata scoperta un'evasione fiscale da due milioni di euro. I successivi controlli hanno permesso di appurare che la medesima azienda avrebbe presentato documentazione falsificata in relazione a una serie di progetti di risparmio energetico così da dimostrare lavori di efficientamento mai eseguiti realmente. L'azienda avrebbe così ottenuto dal Gestore dei Servizi energetici il rilascio di titoli di efficienza poi rivenduti con grande profitto ad altre società ignare di cosa si nascondesse dietro quelle operazioni.

L'impresa avrebbe guadagnato illecitamente milioni di euro, ripartiti tra i complici residenti non solo nell'Isola ma anche in Veneto e Calabria. A otto indagati  sono stati sequestri beni per oltre 11 milioni di euro.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop