In Sardegna

Fase2. Anci Sardegna chiede un’assemblea dei soci di Abbanoa

"Abbanoa Spa è la più importante società pubblica della Sardegna e, in un contesto di rilancio, può dare grande impulso all’economia locale in un momento di serie difficoltà sociale"

Fase2. Anci Sardegna chiede un’assemblea dei soci di Abbanoa

Di: Redazione Sardegna Live


Con una lettera inviata all’Amministratore dimissionario di Abbanoa spa, all’Assessore regionale dei lavori pubblici e ai sindaci sardi, Anci Sardegna chiede di valutare la necessità e l’urgenza di una convocazione dell’Assemblea dei soci volta discutere della situazione generale e in particolare nella Fase 2 da Covid19 della Società Abbanoa spa.

“Abbanoa Spa - scrive Deiana - è la più importante società pubblica della Sardegna e, in un contesto di rilancio, può dare grande impulso all’economia locale in un momento di serie difficoltà sociale. Servono scelte forti e indirizzi chiari che solo da un franco dibattito fra i Soci possono scaturire”.

“Esistono - aggiunge il Presidente di Anci Sardegna - forti problematiche sulla governance, sulla sostenibilità del bilancio, sulla gestione del personale, sui rapporti con i soci e coi clienti, sull’impulso per la realizzazione di opere piccole e grandi”.

Deiana rimette alla valutazione dei sindaci i percorsi possibili per una veloce convocazione dell’Assemblea dei soci che ritiene non più rinviabile per discutere delle strategie di ripartenza e di ciò che può fare la Società Abbanoa spa per dare impulso all’economia sarda”.

“Attendiamo una presa di posizione della Regione e di Egas”, conclude Emiliano Deiana. 

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop