Cagliari

A Bonaria una celebrazione solenne per la ripartenza della Chiesa sarda

I vescovi sardi concelebreranno una Messa "per affidare alla Patrona della Sardegna l'intero popolo sardo in questo momento di grande sofferenza"

A Bonaria una celebrazione solenne per la ripartenza della Chiesa sarda

Di: Redazione Sardegna Live


La Chiesa sarda si da appuntamento a Cagliari per un'iniziativa solenne. Martedì 2 giugno, alle 11, nella basilica di Bonaria tutti i vescovi della Conferenza Episcopale Sarda concelebreranno una Messa "per affidare alla Patrona Massima della Sardegna l'intero popolo sardo in questo momento di grande sofferenza". I prelati, a nome delle rispettive diocesi, hanno deciso di donare 30.000 euro al centro di accoglienza per disabili "Il Gabbiano" della Comunità Padre Monti ad Oristano, per dotarla di adeguati presidi sanitari.

In un recente incontro della Ces, svoltosi il 20 maggio, il presidente, monsignor Antonello Mura, ha fatto una sintesi sui mesi appena trascorsi in lockdown e la conseguente interruzione dei sacramenti e delle altre attività pastorali. "I sacerdoti - ha spiegato il vescovo -, insieme ai catechisti, hanno saputo mettere in campo fantasia e uso intelligente dei social sia per la diffusione delle celebrazioni a porte chiuse, sia per mantenere vivo il rapporto educativo con il mondo dei ragazzi e con il servizio della parola agi adulti". Monsignor Mura che. nella nuova attribuzione delle deleghe vescovili per i diversi ambiti pastorali, seguirò il settore della Cultura e Comunicazioni sociali e Insegnamento della Religione Cattolica.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop