Bitti

La truffa ’corre’ on line, merce acquistata da ignari clienti e mai consegnata: 4 persone nei guai

I Carabinieri hanno smascherato la banda

La truffa ’corre’ on line, merce acquistata da ignari clienti e mai consegnata: 4 persone nei guai

Di: Alessandro Congia


I Carabinieri della Stazione di Bitti, al termine di complesse indagini tecniche, hanno denunciato quattro persone per frode informatica. L’attività ebbe inizio nel luglio 2019 a seguito della denuncia di una donna che aveva pagato il prezzo per l’acquisto di un elettrodomestico venduto in un sito di annunci on-line, senza però mai ricevere la merce.

I Carabinieri sono riusciti a risalire ai responsabili della frode. Si tratta di un sodalizio criminale composto da quattro individui: un sardo, un campano e due calabresi che avrebbero intascato la somma per l’acquisto del bene senza mai fornire l’elettrodomestico e rendendosi irreperibili.

Le indagini hanno permesso di accertare ulteriori truffe a danno di altre persone residenti in varie località d’Italia. Considerato il preoccupante diffondersi di tali episodi, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Nuoro invita tutti alla massima prudenza nell’utilizzo dei siti di annunci online, diffidando dalle offerte estremamente vantaggiose e a sporgere immediata denuncia presso le stazioni dislocate sul territorio.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop