Nuoro

Diocesi di Nuoro. A Oliena arriverà don Cheri e Michele Tatti lascia la direzione de L’Ortobene

I nuovi incarichi prenderanno il via a settembre

Diocesi di Nuoro. A Oliena arriverà don Cheri e Michele Tatti lascia la direzione de L’Ortobene

Di: Redazione Sardegna Live


Il vescovo Antonello Mura ha comunicato le nuove nomine nelle parrocchie di Nuoro. Il Monsignore ha anche annunciato il nome del nuovo direttore del settimanale diocesano L’Ortobene. 

Monsignor Antonello Mura, vescovo delle diocesi di Nuoro e Lanusei, ha annunciato nuovi spostamenti:

don Giuseppe Cheri, attuale sacerdote della parrocchia di San Giovanni Battista di Nuoro, prenderà servizio nella parrocchia di Sant’Ignazio di Loyola a Oliena. L’ingresso è in programma per settembre. Fino ad allora don Cheri, continuerà a seguire la sua attuale parrocchia e a ricoprire l’incarico di Economo diocesano.


Don Alessandro Muggianu resterà a Lodè nella parrocchia Sant’Antonio di Padova e si occuperà anche  della Pastorale giovanile. Entro il mese di settembre il vescovo nominerà le guide pastorali per le parrocchie di San Giuseppe e di San Giovanni Battista e nominerà l’Economo diocesano. 

Modifiche anche nella redazione de L’Ortobene. Dopo la pausa estiva, don Francesco Mariani - attuale sacerdote della parrocchia di San Giuseppe di Nuoro - prenderà il posto di Michele Tatti. Il giornalista lascia l’incarico dopo sei anni.

Il vescovo Mura rivolge un primo ringraziamento a Michele Tatti “direttore appassionato e solare, che ha dedicato al nostro glorioso giornale tempo ed energie, con un servizio competente e disinteressato. Affidiamo alla benedizione del Signore ogni ministero e ogni comunità, per l’intercessione materna della Vergine Maria, Madre della Chiesa”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop