Genoni

Omicidio Genoni, il sindaco invita i cittadini a prendere parte ai funerali della vittima

Gianluca Serra: "Nonostante le norme anti-Covid, presenziate alla cerimonia per dire no alla violenza"

Omicidio Genoni, il sindaco invita i cittadini a prendere parte ai funerali della vittima

Di: Redazione Sardegna Live, foto Google Maps


Potrebbero tenersi nel pomeriggio di oggi, 14 maggio, i funerali di Gianfranco Melis, l'allevatore 36enne ucciso nelle campagne di Genoni. Manca ancora la conferma ufficiale, ma il sindaco del paese Gianluca Serra si è rivolto ai suoi concittadini attraverso la propria pagina Facebook: "Nonostante le norme per il contenimento del coronavirus, presenziate alla cerimonia funebre per dare l'ultimo saluto a Gianfranco. Anche per dire basta a questa profonda ingiustizia, che la nostra comunità si trova a sopportare".

"Genoni non merita di dover subire altri lutti e altro sangue - prosegue il primo cittadino -. Ma non si può nemmeno prendere la via della rassegnazione. E' troppo comoda e semplice, lava le coscienze e mette tutti in pace e lascia aperta la via a nuovi soprusi e ingiustizie. Ognuno da solo miracoli non ne può fare, ma a livello di comunità è possibile fare cose importanti. E ogni paese ha la comunità che si merita. La popolazione di Genoni è sinceramente stanca e non più disposta a sopportare ulteriori violenze e soprusi di questo tipo".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop