Oristano

Coronavirus. Chiuso il pronto soccorso del San Martino per sei casi sospetti

La Direzione: “I pazienti sono stati presi in carico con tutte le precauzioni necessarie”

Coronavirus. Chiuso il pronto soccorso del San Martino per sei casi sospetti

Di: Antonio Caria


“A causa del contemporaneo afflusso di sei pazienti con sintomi respiratori nella tarda serata di oggi all'ospedale San Martino di Oristano, l'attività del Pronto Soccorso è stata temporaneamente sospesa”.

Lo ha reso noto l’Assl di Oristano che precisa: “I pazienti sono stati collocati, oltre che nell'area Obi (Osservazione breve intensiva) dedicata ai sospetti casi Covid, anche negli spazi del Pronto Soccorso, dove sono stati presi in carico con tutte le precauzioni necessarie”.

“Si invitano pertanto gli utenti che dovessero aver bisogno di prestazioni ospedalieri di emergenza-urgenza – concludono – a non recarsi al Pronto Soccorso di Oristano, ma di raggiungere quelli di Bosa, Nuoro o San Gavino

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop