Sestu

Coronavirus, agli agenti della Compagnia Barracellare igienizzanti e mascherine. Antonio Fadda: “Il gesto dei nostri concittadini è oro, grazie di cuore”

Il Comandante e gli agenti in prima linea si compiacciono per la dimostrazione di solidarietà della gente

Coronavirus, agli agenti della Compagnia Barracellare igienizzanti e mascherine. Antonio Fadda: “Il gesto dei nostri concittadini è oro, grazie di cuore”

Di: Alessandro Congia


“È nel momento del bisogno e nell'emergenza che la generosità della popolazione fiorisce prepotentemente. La Compagnia Barracellare è orgogliosa e grata dell'opera dei volontari e delle donazioni di alcuni cittadini, perché proprio in questo momento, in cui il reperimento di strumenti di tutela (come igienizzanti e DPI) è difficile per non dire impossibile che ogni aiuto è importante. Da parte nostra continua il servizio di controllo e protezione civile, durante questa emergenza più che mai”.

Il post pubblico della Compagnia Barracellare di Sestu sui social, mette in evidenza (qualora ce ne fosse ancora bisogno), l’altruismo ed il buon cuore dei volontari: c’è un gruppo affiatato e motivato di persone che sotto traccia sta lavorando senza sosta per produrre mascherine e distribuirle gratis alla popolazione: “Non solo – aggiunge il Comandante, Antonio Fadda – c’è anche chi ha pensato pure di aggiungere nella donazione una fornitura di dispositivi di protezione e igienizzanti anche per tutti noi della Compagnia Barracellare – fa sapere Fadda – sono gesti che riempiono immensamente il cuore di gioia perché è da questi piccoli ma fondamentali gesti che si capisce quando la gente vuole dare una mano. Tra l’altro – ha aggiunto sempre il Comandante – non manca mai la collaborazione anche con le altre forze dell’ordine o altri nostri colleghi dei comuni limitrofi. Proprio in questi giorni di frenetica emergenza, ci stiamo adoperando per fare da staffetta e consegnare la spesa gratis ad una famiglia bisognosa di Samassi. Volevo sottolineare – conclude Antonio Fadda – a tutti quanti di continuare a tenere duro e ad osservare responsabilmente le regole del Decreto, solo così potete aiutarci e potete aiutare ad uscire da questo Coronavirus”. 

(in foto la donazione della Sig.ra S. Marongiu e il gruppo di volontari dell'Associazione Pro Loco di Sestu)

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop