Cagliari

Coronavirus, diecimila firme online per le dimissioni di Nieddu

Appello per flash mob di sabato, "dai balconi con le pentole"

Coronavirus, diecimila firme online per le dimissioni di Nieddu

Di: Alessandro Congia


 Diecimila firme raccolte in pochi giorni sulla piattaforma Change.org per chiedere le dimissioni dell'assessore regionale della Sanità Mario Nieddu (Lega). Lo rende noto Ansa Sardegna che riferisce sulla petizione promossa da un privato cittadino, Michele Zuddas, aderiscono il Partito Comunista Italiano, Donne Ambiente Sardegna, Verde Sardegna Pulita, l'Associazione su Bixinau e Rifondazione Comunista. Tutti - scrive in una nota il rappresentante di Verde Sardegna Pulita, Angelo Cremone - ritengono che Nieddu sia "gravemente incapace nella gestione dell'emergenza sanitaria che sta mettendo a rischio la salute del personale medico-ospedaliero, in particolare di quello del Nord-Sardegna e Sassari, e di tutti i sardi". Movimenti e associazioni – è scritto sempre nell’agenzia dell’Ansa Sardegna - chiedono ai cittadini che vogliono far sentire il proprio dissenso di aderire alla protesta-flash mob in programma sabato alle 11: "Dai propri balconi cinque minuti con la pentola per chiedere le dimissioni dell'assessore".  

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop