Capoterra

Coronavirus, il sindaco Francesco Dessì obbliga l’uso delle mascherine: “Tranquilli, le trovate gratis negli esercizi commerciali”

Il bell’esempio del Comune per limitare la diffusione ed il contagio del Covid-19

Coronavirus, il sindaco Francesco Dessì obbliga l’uso delle mascherine: “Tranquilli, le trovate gratis negli esercizi commerciali”

Di: Alessandro Congia


“Per limitare quanto più possibile le occasioni di contatto e quindi la diffusione del Covid-19, con l’ordinanza sindacale n° 5 del 26 marzo 2020, è obbligatorio per tutti i cittadini di indossare la mascherina prima di entrare negli esercizi commerciali, nelle farmacie, parafarmacie e in tutti i luoghi dove possono crearsi assembramenti”.

E’ abbastanza chiaro il sindaco di Capoterra, Francesco Dessì, che aggiunge: “Le mascherine sono distribuite gratuitamente dal Comune e rese disponibili all’ingresso degli esercizi commerciali, dei panifici, degli uffici postali e bancari presenti nel territorio. L’uso della mascherine – aggiunge Dessì, in un post pubblico sui social – è raccomandato a chi esce di casa per comprovate esigenze lavorative, per situazione di necessità, per motivi di salute. Inoltre – aggiunge il primo cittadino – a seguito dell’ordinanza del Presidente della Regione Sardegna la n° 11 del 24 marzo 2020 è consentito ad un solo componente familiare uscire una sola volta al giorno dalla propria abitazione, per provvedere all’acquisto di beni necessari. Chiaramente – ha concluso Francesco Dessì – la mancata osservanza degli obblighi previsti nelle suddette ordinanze, verificabile anche attraverso gli strumenti di videosorveglianza presenti negli esercizi commerciali, è sanzionata come per legge”.

 
 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop