Mamoiada

Rapina a mano armata sulla Statale 389: il bottino è di 2mila euro

I malviventi sono entrati in azione nel distributore di Jenna Erru

Rapina a mano armata sulla Statale 389: il bottino è di 2mila euro

Di: Redazione Sardegna Live


I malviventi sono entrati in azione ieri sera, intorno alle 19, facendo irruzione nel distributore di carburanti di Jenna Erru, all’altezza del bivio per Fonni, sulla Statale 389 che da Nuoro porta a Lanusei.

Tre persone, con il volto coperto e armate di pistola, hanno minacciato il gestore e si sono fatte consegnare l’incasso della giornata per un bottino che ammonta a due mila euro.

I malviventi si sono poi dati alla fuga a bordo di un’auto che è stata ritrovata bruciata poco dopo dai Carabinieri della compagnia di Nuoro e che è risultata rubata in un paese del cagliaritano. 

Le indagini sono state avviate dai militari dell’Arma della compagnia di Nuoro e della stazione di Mamoiada.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop