In Sardegna

Psicosi coronavirus: in Sardegna prenotazioni di alberghi e voli in calo del 50%

Il turismo trema in tutta Italia: ecco i numeri

Psicosi coronavirus: in Sardegna prenotazioni di alberghi e voli in calo del 50%

Di: Redazione


Il mercato del turismo trema in tutta Italia a causa dell'allerta per il coronavirus. Per il ministro del Turismo e dei Beni culturali Dario Franceschini non è ancora possibile quantificare il danno, "ma dagli operatori del settore mi arrivano notizie di disdette del 70-80% delle prenotazioni per questo periodo".

Le prenotazioni, spiega il ministro, "Crollano le prenotazioni in tutta Italia, spesso gli alberghi si trovano in una situazione complicata per cui devono restituire le caparre versate perché gli annullamenti sono per cause di forza maggiore, hanno problemi di liquidità quindi una situazione molto complicata che dobbiamo affrontare con urgenza. Dunque da un lato metteremo nel decreto di questa sera le prime misure sulla dilazione dei pagamenti, stiamo discutendo con il ministero dell'Economia delle misure specifiche sul settore del turismo. Perché è chiaro a tutti che sono stati toccati tutti i settori ma in cima c'è il settore del turismo che ha subito dei danni diretti".

Il problema riguarda "anche regioni non direttamente toccate dall'epidemia". E' il caso della Sardegna che, oltre all'allerta per il Covid-19, vive la situazione di disagio legato al rinnovo della continuità territoriale e alla crisi di Air Italy. Secondo Confindustria le disdette nel comparto ricettivo e in quello dei trasporti, nell'Isola, hanno già superato il 50% delle prenotazioni effettuate "con particolare riferimento alla stagione estiva".  "Il prolungarsi dell'incertezza sui trasporti - denuncia l''organizzazione - cui si somma la ulteriore pesantissima crisi determinata dalla 'emergenza Coronavirus' rischia di provocare danni non più recuperabili non solo per il settore turistico ricettivo, allo stato attuale il più colpito, ma anche per il complesso del sistema economico e produttivo regionale, già indebolito da lpersistere dello stato di crisi generale".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop