Cagliari

Cagliari-Roma: Nainggolan sfida il suo passato

Il Cagliari ospiterà i giallorossi

Cagliari-Roma: Nainggolan sfida il suo passato

Di: Redazione


Sarà una sfida avvincente e da tenere d’occhio quella che si giocherà il 1° marzo 2020 alla Sardegna Arena, dove il Cagliari ospiterà i giallorossi. Il Cagliari, che attualmente occupa una posizione di metà classifica, sta facendo un buon campionato, alternando prestazioni di alto livello a partite con alcune sviste.La Roma sta inseguendo il suo obiettivo di conquistare un posto in Champions League. È una lotta agguerrita e non si può permettere di perdere ulteriori punti rispetto all’Atalanta quarta.

Cagliari: difficoltà con le grandi

Nel campionato di serie A Tim 2019/20 il Cagliari ha fatto fatica a salire in cattedra contro le grandi. Nelle ultime partite disputate contro le big del nostro campionato, la formazione allenata da Rolando Maran ha rimediato sempre una sconfitta, con l’unica eccezione del pareggio a San Siro per 1-1 contro l’Inter di Antonio Conte, dopo aver perso però per 4-1 sempre contro l’Inter negli ottavi di finale di Coppa Italia.

Il Cagliari ha perso in casa per 1-2 contro la Lazio, subìto una sconfitta in trasferta per 4-0 contro la Juventus, perso in casa per 0-2 contro il Milan e subìto una sconfitta casalinga per 0-1 contro il Napoli. Joao Pedro e compagni dovranno scendere in campo con la massima concentrazione per evitare di subire un’altra sconfitta davanti al proprio pubblico.

La sfida Cagliari – Roma che si giocherà al Sardegna Arena dovrà essere presa in considerazione dagli amanti delle scommesse live anche perché sarà l’occasione per Nainggolan di sfidare alcuni dei suoi ex compagni di squadra. Nainggolan ha disputato delle ottime partite contro la Roma che gli hanno consentito di diventare un grande giocatore.

Roma: il sogno Champions League

L’obiettivo della Roma per il campionato 2019/20 è chiaro: arrivare nei primi quattro posti per conquistare un posto nella massima competizione europea. L’ingresso in Champions League è un obiettivo molto ambito e difficile da raggiungere, perché sono tante le squadre che stanno lottando per non essere escluse.

L’Atalanta sembra al momento la favorita per il quarto ed ultimo posto in Champions League, con i giocatori caricati ulteriormente dalla vittoria per 4-1 contro il Valencia. Anche il Verona però ha intenzione di dare filo da torcere alla Roma e di lottare per la zona europea.

La squadra allenata da Paulo Fonseca è consapevole quindi dell’importanza di questa trasferta e di come uscirne sconfitti potrebbe significare allontanarsi dall’obiettivo qualificazione, soprattutto se l’Atalanta dovesse incamerare altri tre punti.

Non bisogna dimenticare che la Roma arriva da una sfida in Europa League e che dunque l’allenatore dovrà essere bravo a gestire la rosa a sua disposizione, facendo scendere in campo solo i giocatori nel miglior stato di forma fisica. Solo in questo modo i giallorossi potranno essere competitivi ed approcciarsi alla partita con il giusto atteggiamento combattivo dal punto di vista agonistico. La Roma non può far altro che vincere.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop