Siniscola

Addio a Max Conteddu, raccontava su Twitter la sua quotidiana battaglia col cancro

Sulla sua pagina oltre 40mila followers, l'ultimo post: "Tenete in tasca un po' di sole, ne avrete bisogno quando farà buio nella vostra vita"

Addio a Max Conteddu, raccontava su Twitter la sua quotidiana battaglia col cancro

Di: Redazione Sardegna Live


E' morto Massimiliano “Max” Conteddu. Originario di Siniscola, era divenuto celebre su Twitter dove raccontava ai suoi 40mila followers la propria battaglia con un tumore al cervello che lo ha tormentato per diverso tempo. IstintoMaximo era il suo nickname. Con chi lo seguiva sui social aveva condiviso la scoperta del cancro, la difficoltà delle cure che, nonostante tutto, affrontava con il sorriso e il coraggio che avevano reso la sua storia un esempio.

"Tenete in tasca un po’ di sole. Ne avrete bisogno quando farà buio nella vostra vita", è il contenuto del suo ultimo post pubblicato l’8 febbraio scorso. Qualche giorno prima aveva invitato i suoi seguaci: "Fate, dite, scrivete cose belle, ne abbiamo tutti bisogno".

Conteddu aveva avviato la sua lotta contro la malattia un anno fa. Tantissimi i messaggi d’affetto e commozione dei suoi fan sui social, l’hashtag #CiaoMax è primo trending topic su Twitter in Italia. 

Ai followers che paragonavano la sua vicenda a quella di Nadia Toffa aveva risposto precisando: "Chiariamoci una volta per tutte: lei definì il tumore come un dono, perché le aveva fatto aprire gli occhi. Ma io gli occhi li avevo già aperti prima di questo intruso. Non è un dono, è una MALEDIZIONE. Nadia, resti comunque una guerriera!".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop