Nuoro

Comunali Nuoro: centrosinistra diviso, il 5 aprile le primarie

Il sindaco uscente, Andrea Soddu, ha deciso di ricandidarsi ma la coalizione non lo sostiene all'unanimità

Comunali Nuoro: centrosinistra diviso, il 5 aprile le primarie

Di: Redazione Sardegna Live


Qualcosa si muove, a Nuoro, in previsione delle elezioni comunali in programma in primavera. Il sindaco uscente, Andrea Soddu, ha deciso di ricandidarsi ma non potrà contare sul sostegno unanime della coalizione di centrosinistra. Il candidato a primo cittadino verrà scelto attraverso le primarie. La decisione è emersa dal tavolo fra alleati al quale non hanno partecipato Soddu e le liste a lui vicine, contrari alle primarie.

Si voterà il 5 aprile ed entro le prime due settimane di marzo dovranno essere ufficializzati i nomi dei candidati, ognuno dei quali dovrà essere sostenuto da almeno da 100 o 130  firme. Fra gli intenzionati ad aderire alle votazioni interne al centrosinistra Francesco Manca di Fare Comunità e Francesco Guccini di Articolo 1. Il coordinatore del tavolo, Michele Piras, ha lanciato un appello all’unità. “Il centrosinistra è la casa di tutti – spiega all’Ansa – e le primarie sono lo strumento di massima partecipazione democratica. Per questa ragione il nostro appello ad esserci è esteso a tutti, anche a coloro che hanno ancora dubbi. L’unità per noi è la premessa irrinunciabile, ci auguriamo che lo sia per chiunque oggi si voglia candidare al governo della città”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop