Monserrato

“Questo non è amore”: il camper della polizia in strada contro la violenza di genere

Il secondo appuntamento con il Progetto camper è fissato per l’8 marzo in piazza Centomila

“Questo non è amore”: il camper della polizia in strada contro la violenza di genere

Di: Redazione Sardegna Live


Domani 14 febbraio è il giorno dedicato all’amore e agli innamorati. La polizia ha scelto questa data simbolica per portare in giro il camper dedicato alla campagna permanente contro la violenza di genere. “Questo non è amore” è il titolo del progetto, promosso dagli agenti di polizia. Il camper stazionerà domani mattina, dalle 9 alle 13, nella Cittadella Universitaria di Monserrato.

L’iniziativa, organizzata anche grazie alla collaborazione con l’Università degli studi di Cagliari, prevede l’installazione di un punto informativo dove personale della divisione polizia anticrimine insieme alla squadra mobile, ufficio denunce e ufficio sanitario della questura di Cagliari, coadiuvati da psicologi e rappresentanti dei locali centri antiviolenza, saranno disponibili a fornire sia un supporto qualificato alle donne vittime di violenza, sia tutti i consigli e le informazioni utili a tutti i cittadini.

 

Il “Progetto Camper” ha come finalità la creazione di un contatto diretto con un’equipe multidisciplinare specializzata, fatta di psicologi, medici, poliziotti e operatori dei centri antiviolenza, pronti sia a raccogliere le testimonianze di chi, spesso, ha paura di denunciare o di varcare la soglia di un ufficio di polizia, ma anche a fornire informazioni sui possibili strumenti di tutela per prevenire e contrastare condotte persecutorie, vessatorie e violente. Piazze, scuole, università, centri commerciali e mercati diventano teatro di momenti di incontro con ragazze, donne, ma anche uomini che hanno consentito spesso di far emergere un dolore sommerso. 

 

Domenica 8 marzo, in occasione della “Giornata internazionale della donna”, si replicherà e il Camper della polizia di stato sarà presente in piazza dei Centomila, in concomitanza con la manifestazione sportiva “6.Cagliari SoloWomenRun”. Per qualsiasi informazione sul progetto contattare l’Ufficio Relazioni Esterne della Questura di Cagliari al numero 070 6027-395/366 oppure all’indirizzo di posta elettronica questura.relesterne.ca@poliziadistato.it.

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop