Ozieri

Il 28 gennaio docenti e studenti illustreranno l'offerta formativa dell'Istituto tecnico "Fermi" di Ozieri

L'importante appuntamento in vista della chiusura delle iscrizioni per l’anno scolastico 2020-2021 fissata per il 31 gennaio

Il 28 gennaio docenti e studenti illustreranno l'offerta formativa dell'Istituto tecnico

Di: Redazione Sardegna Live


Martedì 28 gennaio i docenti e gli studenti dell’Istituto superiore “Enrico Fermi” di Ozieri illustreranno l’offerta formativa della scuola a genitori e alunni in vista della chiusura, fissata per il 31 gennaio, delle iscrizioni per l’anno scolastico 2020-2021.

"Scelgi il tuo futuro", questo l'eloquente slogan dell’appuntamento in programma dalle ore 16 alle ore 19 in piazza Oriana Fallaci, al piano terra della sede del “Segni”, dove sono attualmente ubicate le classi degli indirizzi Informatico e Biotecnologico. Lì gli studenti, i docenti e il personale amministrativo saranno a disposizione di tutti coloro che fossero interessati ai corsi attivi per il prossimo anno. Oltre allo storico corso di Agraria, che da anni forma le professionalità idonee a rispondere alle esigenze del territorio e apre le porte a tutti  corsi universitari, saranno illustrate le peculiarità dei corsi di Informatica e Telecomunicazioni, Biotecnologie Sanitarie e Bioarchitettura Interior e Design. Quest’ultimo costituisce una novità dell’offerta formativa dell’Istituto, pur nel solco della tradizione che, per molti anni, ha visto attivo il corso di Costruzioni.

Una postazione sarà adibita ad illustrare le attività che la scuola porta avanti, in simbiosi con numerosissime aziende e associazioni del territorio, nel campo dell’alternanza scuola-lavoro. Come è noto, tali attività sono imprescindibili per studenti che, terminato il corso di studi, avranno un titolo immediatamente spendibile nel mondo del lavoro, nel quale potranno mettere a frutto le competenze acquisite nel triennio con le attività pratiche svolte nelle varie aziende partner della scuola.

“A differenza dello scorso anno – spiegano gli organizzatori –, non sarà possibile aprire per tale manifestazione la sede storica del 'Fermi' ubicata in piazza Medaglie d’Oro, in quanto attualmente sono in piena attuazione i lavori di ristrutturazione curati dalla Provincia”.

“La serata dedicata all’Open Day sarà l’occasione per mostrare agli utenti e a tutti coloro che fossero interessati i nuovissimi laboratori dei quali la scuola si è dotata negli ultimi mesi e che proprio in questi giorni sono in fase di collaudo: si tratta dei laboratori di Telecomunicazioni e di Biotecnologie Sanitarie, acquistati con finanziamenti europei, e gestiti da personale interno alla scuola, altamente qualificato”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop