Quartu Sant'Elena

Tragedia sulla spiaggia di Sant’Andrea, muore un orafo 59enne

Ecco chi è la vittima

Tragedia sulla spiaggia di Sant’Andrea, muore un orafo 59enne

Di: Alessandro Congia


Era in acqua con alcuni amici per fare windsurf, ma ha avuto un improvviso malore, forse un infarto, ed è morto stasera, sul tratto di spiaggia della litoranea quartese, nei pressi di Sant’Andrea.

La vittima, Roberto Boi, 59enne, orafo e gioielliere cagliaritano, era conosciutissimo e stimato: l’uomo è riuscito a stento a raggiungere la riva, nel frattempo erano stati già allertati i soccorsi pare da lui stesso.

Purtroppo, nonostante l’intervento del 118, con la Medicalizzata, il 59enne non ha ripreso conoscenza durante il trasporto in ospedale e nonostante le manovre di rianimazione effettuate sul posto: Boi è stato trasferito al Policlinico per la restituzione della salma ai familiari.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop