Sassari

"Smartphone zombie", il video della Polizia locale per la guida prudente fa riflettere

"Papà, non correre", "Mamma, il cellulare". L'alta velocità e l'utilizzo dello smartphone sono le principali cause di incidente. Ecco la campagna di sensibilizzazione del Comando di Polizia locale sassarese

Di: Redazione Sardegna Live


E' stato presentato il nuovo video della campagna di sensibilizzazione avviata dalla Polizia locale di Sassari per combattere l'uso del cellulare in strada e denominata 'Smartphone Zombie'. Secondo il report delle attività svolte dal Comando nel 2019, fra le cause principali di incidente l'alta velocità e soprattutto la guida distratta, dovuta molto spesso all'utilizzo del cellulare.

Il comandante Gianni Serra ha presentato il filmato (regia di Alessandro Gazale) in conferenza stampa alla presenza del sindaco Nanni Campus. Un video che fa riflettere dove protagonisti sono i bambini. Uno riprende il papà che guida troppo veloce per le strade della città, un'altra cerca di richiamare più volte e invano l'attenzione della madre, impegnata in una conversazione telefonica.

L'epilogo potrebbe essere drammatico. L'auto sfreccia lungo viale Italia mentre la donna attraversa distratta la medesima strada. Solo l'urlo terrorizzato dei bambini richiama finalmente l'attenzione dei due genitori. Uno inchioda a poca distanza dalla donna, che a sua volta si arresta rendendosi conto solo all'ultimo di quello che sta per succedere. Una situazione che sembra cristallizzarsi. Mentre tutto intorno il traffico procede, l'auto e la donna rimangono immobili, una di fronte all'altra. A una manciata di centimetri dalla tragedia sfiorata.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop