Sassari

Morta di meningite: Valentina era una promessa della danza

Una tragedia che ha toccato il cuore di tutti.

Morta di meningite: Valentina era una promessa della danza

Di: Redazione Sardegna Live


Nella foto: Valentina Sanna (Instagram)

Era una promessa della danza Valentina Sanna, la ragazza di 14 anni morta a Capodanno nel reparto di rianimazione dell'ospedale civile di Sassari per una meningoencefalite batterica.

Faceva parte della Procter Dance Academy di Crosby e si era guadagnata un posto anche alla prestigiosa Royal Ballet School di Londra. Valentina viveva a Liverpool con la mamma, il papà e le due sorelle. Per le vacanze natalizie, la famiglia era rientrata a Sassari. Il giorno di Santo Stefano aveva accusato un fortissimo mal di testa. Ea stata portata in ospedale e nel giro di pochi giorni le sue condizioni erano peggiorate fino al decesso.

Una tragedia che ha toccato il cuore di tutti.

Ieri, anche la London Boys Ballet School, appresa la notizia, ha ricordato la loro allieva di talento con un post sulla propria pagina Facebook: “Siamo stati molto tristi di sapere della morte di una delle nostre associate, Valentina Sanna. I nostri pensieri sono per la sua famiglia e i suoi amici”.

Gli organi della giovane sono stati donati. L'espianto, autorizzato dai familiari della giovane, ha riguardato polmoni, fegato e reni.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop