Lanusei

Lanusei. Carenza di giudici: udienze rinviate anche a fine anno

Due giudici tra febbraio e aprile lasceranno Lanusei

Lanusei. Carenza di giudici: udienze rinviate anche a fine anno

Di: Reazione Sardegna Live


La situazione del palazzo di giustizia di Lanusei è drammatica. Le udienze che si stanno svolgendo i questi giorni vengono rinviate addirittura a fine anno.

Tempi d’attesa biblici per imputati che sperano in un’assoluzione o parti lese che auspicano condanne o risarcimenti. I disagi sono dovuti al fatto che non ci sono abbastanza giudici che possano prendersi carico dei vari fascicoli e portare avanti le udienze.

Il prossimo mese Nicola Clivio lascerà l’Ogliastra e partirà per Milano, ad aprile anche Gianpaolo Piana tornerà a Sassari. Nicole Serra invece è in maternità e riprenderà ala lavoro tra qualche settimana. Da settembre invece Paola Murru non potrà più ricoprire il ruolo di presidente del tribunale, per scadenza termini, e dovrà decidere se cambiare sede o ricoprire un ruolo minore.

Ma a far paura è il fatto che nessun giudice ha richiesto il trasferimento nel palazzo di Lanusei. A oggi non è nemmeno possibile costituire il collegio perché non ci sono magistrati. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop