Pula

Disagi e danni a Pula per il forte vento. Medau: “Non sostate in campagna, nelle zone alberate e lungo i fiumi”

L’appello della prima cittadina: “Segnalateci le difficoltà”

Disagi e danni a Pula per il forte vento. Medau: “Non sostate in campagna, nelle zone alberate e lungo i fiumi”

Di: Antonio Caria


Danni al patrimonio ambientale, alle linee elettriche e telefoniche non solo a Pula a causa delle raffiche di vento che unite alla pioggia hanno causato grossi disagi alla popolazione.

Per riportare la situazione alla normalità sono intervenuti degli operai della Pula Servizi e Ambiente, la Compagnia barracellare, i Vigili Urbani i Vigili del Fuoco e gli operai Anas.

In prima linea anche la Sindaca Carla Medau: “Vi invito ad evitare ogni spostamento, non necessario, il vento e le piogge copiose hanno reso vulnerabili gli apparati radicali degli alberi e rappresentano un pericolo costante.  Non sostate in campagna, nelle zone alberate e lungo i fiumi. Ringrazio sentitamente tutti gli operatori che tuttora, anche in condizioni di pericolo, stanno intervenendo per mettere in sicurezza il territorio”.

Questo il suo appello: “Segnalateci le difficoltà in modo che possiamo tempestivamente disporre gli interventi necessari per aiutarvi in questa emergenza”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop