Cagliari

Sgombero della neve: via libera agli atti d’indirizzo per l’utilizzo delle risorse

Lampis: “Stabilire una procedura per la rendicontazione delle spese”

Sgombero della neve: via libera agli atti d’indirizzo per l’utilizzo delle risorse

Di: Antonio Caria


500mila euro è l’importo complessivo assegnato ai comuni montani dopo l’approvazione degli atti d’indirizzo per l’utilizzo delle risorse assegnate e per la rendicontazione delle spese (entro il 30 aprile 2020 ) relative al programma 2019 di sgombero della neve.

“Alla Direzione generale della Protezione civile dalle Amministrazioni comunali erano pervenute richieste di chiarimento sull’utilizzo delle risorse – ha dichiarato l'assessore regionale della Difesa dell'Ambiente, Gianni Lampis, delegato in materia di protezione civile -. Perciò, era indispensabile stabilire una procedura per la rendicontazione delle spese, ma anche precisi sistemi della verifica, che sarà realizzata con un’istruttoria della Protezione civile”.

Le spese considerate ammissibili sono quelle per la manutenzione ordinaria ed il ripristino funzionale di attrezzature, i costi per il personale, abilitato ed utilizzato per le attività di spargimento del sale, e per la fornitura di servizi affidati a terzi, i rimborsi a favore delle organizzazioni di volontariato iscritte nell'elenco regionale; altri costi diretti per l'acquisto di beni e servizi.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop