Ghilarza

Ospedale Delogu, fiaccolata di protesta: "Riaprite il pronto soccorso"

Il portavoce del Comitato Raffaele Manca: "E' una lotta anche per gli altri ospedali cosiddetti minori che sono in sofferenza"

Ospedale Delogu, fiaccolata di protesta:

Di: Redazione Sardegna Live


Numerosi cittadini, dipendenti ospedalieri e amministratori locali ieri sera hanno aderito alla "Fiaccolata di lotta per illuminare la notte dell'Ospedale Delogu".

La manifestazione ha preso il via davanti all'auditorium Comunale, dove il sindaco Alessandro Marco Defrassu e il portavoce del “Comitato cittadini ospedale Delogu”, Raffaele Manca, hanno messo in luce i tanti motivi della protesta e chiesto con forza la riapertura immediata e duratura del Pronto Soccorso.

Manca ha ricordato alla politica regionale che è "ora di passare dalle parole ai fatti”.

“Le 14 mila firme raccolte dal Comitato – ha detto il portavoce - rappresentano l'urlo delle popolazioni dell'Alto Oristanese ad avere una sanità efficiente".

Nel corso della manifestazione, l'ex parlamentare ha poi ricordato come "oggi, la manifestazione aveva l'ambizione di lottare non solo per la sanità dell'Alto Oristanese ma, insieme ai Comitati formati in tutta la Sardegna, anche per gli altri ospedali cosiddetti minori che sono in sofferenza".

Presente alla fiaccolata anche la federazione Sindacati Indipendenti FSIUSAE: “Eravamo l’unico Sindacato presente con i colori del blu e bianco della nostra bandiera – ha detto la Segretaria Regionale Beatrice Mura - mi sarebbe piaciuto vedere un po’ tutti i Sindacati in azione ed a sostegno del territorio del Guilcer - i territori periferici sono una risorsa, non devono essere un peso. Chiediamo alla Politica Regionale una giusta attenzione quale meritiamo di avere”.

 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop