Tertenia

Tre topi d’appartamento sorpresi in flagranza: sono tutti minorenni

Si sono introdotti in casa di una 96enne

Tre topi d’appartamento sorpresi in flagranza: sono tutti minorenni

Di: Redazione Sardegna Live


I  Carabinieri della stazione di Tertenia hanno arrestato in flagranza di reato tre giovani per tentato furto aggravato in concorso.

I topi d’appartamento sono entrati in un’abitazione in via Vittorio Emanuele dove risiede un’anziana di 96 anni. Il colpo è stato sventato grazie ai vicini di casa della donna che l’hanno avvisata. La vecchietta ha allertato i carabinieri che sono intervenuti in poco tempo. 

 

I malviventi avevano già rovistato in alcune stanze a caccia di gioielli e contanti. Sorpresi dai militari se la sono data a gambe scappando sul tetto della palazzina. 

I due 15enni e il 16enne sono stati portati in caserma, interrogati e poi accompagnati nelle loro abitazioni e affidati ai genitori con l’obbligo di tenerli a disposizione dell’Autorità giudiziaria minorile, dovranno rispondere di tentato furto aggravato in concorso. 


Sono in corso accertamenti per capire se i tre hanno effettuato altri colpi durante il periodo estivo a Sarrala, zona balneare di Tertenia. 

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop