Sassari

Il sottosegretario all'Istruzione De Cristofaro incontra la ragazza disabile costretta a lasciare la scuola

Non c'erano insegnanti di sostegno per lei. "Mai più situazioni come questa"

Il sottosegretario all'Istruzione De Cristofaro incontra la ragazza disabile costretta a lasciare la scuola

Di: Redazione Sardegna Live


Il sottosegretario all'Istruzione, Giuseppe De Cristofaro, nel corso della sua visita a Sassari ha incontrato la madre della studentessa disabile di 19 anni, costretta a ritirarsi da scuola per la mancanza di insegnanti di sostegno che potessero seguirla.

La vicenda risale a pochi giorni fa, la ragazza ha preso parte all'incontro. "Mai più situazioni come questa - ha dichiarato il viceministro -. La scuola italiana, le ragazze e i ragazzi del nostro Paese non meritano questi disagi. È chiaro che bisognerà lavorare molto urgentemente per evitare che in futuro possano ripetersi situazioni come questa. In realtà gli insegnanti ci sono, si tratta di regolamentare meglio la materia, immaginando soluzioni e anticipando i tempi con una migliore programmazione".

L'esponente del Governo Conte, ospite della scuola dell'infanzia "Fabrizio De André" ha proseguito: "Sono qui per portare solidarietà fisica, politica e morale a questa signora e alla figlia, ma più in generale a tutte le persone che sono nella stesse condizioni".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop