Cagliari

Accordo Regione-Trenitalia: il pendolino sulla Sassari-Cagliari più grande e più veloce

Arriva il primo treno Caaf 465

Accordo Regione-Trenitalia: il pendolino sulla Sassari-Cagliari più grande e più veloce

Di: Redazione Sardegna Live


E' arrivato in Sardegna il primo treno Caaf 465, uno dei supertreni voluti dalla Regione. E' composto da quattro convogli a differenza degli altri setti già operativi nelle tratte dell'Isola che ne contano tre.

Esprime soddisfazione Arnaldo Boeddu, segretario regionali della Filt Cgil: "Soprattutto nei fine settimana i pendolari non subiranno più alcun disagio - spiega a La Nuova Sardegna -. Oggi si viaggia solo con il posto assegnato e spesso i pendolari sono costretti ad attendere il treno successivo perché non trovano posto. I treni arrivano dopo l'accorso Stato-Regione sottoscritto dalla precedente giunta regionale (con assessore Carlo Careddu) e dal precedente governo nazionale (quando era ministro Delrio), ma rimangono ancora importanti questioni da risolvere".

"Con la disponibilità di un ulteriore treno - prosegue Boeddu - e di uno che sarà composto da quattro casse al posto di tre, di certo si migliora l'offerta di posti disponibili ma non si risolve il problema della velocità commerciale e di una indispensabile maggiore frequenza di servizio da offrire".

Boeddu sottolinea la necessità di installare il sistema Scmt che permette ai treni di pendolare e affrontare una maggiore velocità nella tratta che collega Oristano con Porto Torres e Olbia. Anche il tratto da Oristano a Cagliari ha bisogno di essere collaudato perché i treni possano raggiungere i 180 chilometri orari.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop