Pirri

Spaccio “familiare” di droga in casa, coppia nei guai

Sul posto i Carabinieri

Spaccio “familiare” di droga in casa, coppia nei guai

Di: Alessandro Congia


I Carabinieri della stazione di Pirri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti due coniugi cagliaritani, entrambi pregiudicati, 48 anni lui, 43 lei. Da tempo oggetto di osservazione da parte dei militari della stazione, i due soggetti destavano alcuni sospetti facendo convergere le ipotesi degli investigatori sempre più verso l’ipotesi che i due potessero detenere dello stupefacente addirittura all’interno della propria abitazione.

Ieri pomeriggio il controllo, perquisizioni personali e domiciliari per i due coniugi. Rinvenuti oltre 200 grammi di marijuana e circa 150 grammi di hashish, circa 2500 euro, provento dell’attività delittuosa e materiali per il confezionamento in dosi dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sequestrato, i due individui posti agli arresti domiciliari. Oggi il rito direttissimo.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop