Bortigali

Gavino Bulla salverà sette vite: espiantati gli organi del 24enne morto di incidente

"Una scelta difficile ma fatta col cuore: continuerà a vivere", spiega la famiglia

Gavino Bulla salverà sette vite: espiantati gli organi del 24enne morto di incidente

Di: Redazione Sardegna Live


Gavino Bulla salverà tante vite, forse sette. Il giovane ha perso la vita in seguito al drammatico schianto avvenuto il 6 ottobre sulla SS 129 Nuoro-Macomer, all'altezza di Bolotana. Gavino, 24enne di Bortigali, è spirato lunedì, nel reparto di Rianimazione dell'ospedale Civile di Sassari dove era ricoverato.

Un grande dolore per amici e familiari, che hanno acconsentito poi all'espianto degli organi del giovane "Così Gavino continuerà a vivere - racconta a La Nuova Sardegna una cugina -. E con lui tante altre persone. Una scelta difficile ma fatta col cuore".

Il funerale si è celebrato ieri alle 16 nella chiesa di Santa Maria degli Angeli. "L'intera comunità è scossa per quello che è accaduto – spiega l'assessore alla Cultura Maria Giovanna Cuccu -. Siamo vicini al nostro sindaco (zio dell'altra vittima, il 21enne Diego Caggiari, ndr), ci stringiamo intorno a lui e ai familiari di questi due poveri ragazzi".

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop