In Sardegna

Rifiuti, Alghero sempre più virtuosa: a settembre il 72% di raccolta differenziata

Conoci: “Necessario continuare a migliorare i comportamenti di tutti”

Rifiuti, Alghero sempre più virtuosa: a settembre il 72% di raccolta differenziata

Di: Antonio Caria


Continua la crescita della raccolta differenziata ad Alghero che, nel mese di settembre ha sfiorato il 72%. “Si tratta di un risultato importante – ha dichiarato il Sindaco Mario Conoci – che fa capire quanto i cittadini siano sempre più sensibili alle tematiche relative alla sostenibilità ambientale. Ma è necessario continuare a migliorare i comportamenti di tutti: Amministrazione, cittadini, imprese, per arrivare ad ottenere benefici per la collettività”.  

L’obiettivo, tuttavia, è quello di migliorare ulteriormente la percentuale: a partire dal 21 ottobre il Soggetto gestore del servizio, presterà maggiore attenzione alla qualità della raccolta, non ritirando i rifiuti conferiti senza la giusta differenziazione o utilizzando buste nere, vietate dal regolamento Comunale di igiene urbana e provvedendo ad apporre il bollino di “non conformità”.

“Solo così –  ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente Andrea Montis – riusciremo a mantenere la città più pulita, meno rifiuti conferiamo in discarica e più tardi avremo bisogno di costruirne una nuova, con conseguente perdita di suolo e tutte le altre implicazioni ambientali che comporta” dichiara l’Assessore all’Ambiente Andrea Montis. “Alghero e gli algheresi – aggiunge - devono essere fieri dei risultati raggiunti che caratterizzano sempre più la città come Amica dell’Ambiente”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop