Bortigali

Addio a Diego Caggiari. Francesco Caggiari: “Un ragazzo solare”

Lo zio del giovane morto ieri sulla 129: “Mettere in sicurezza questa strada il più possibile”

Addio a Diego Caggiari. Francesco Caggiari: “Un ragazzo solare”

Di: Antonio Caria


“Un ragazzo solare. pieno di vita, bravo, studente universitario e impegnato nelle attività del paese”. Queste le poche parole che è riuscito a pronunciare al telefono il Sindaco di Bortigali. Francesco Caggiari, zio di Diego Caggiari, morto ieri in un incidente stradale sulla 129 all’altezza del bivio per Bolotana.

Un bilancio che si è aggravato anche con il decesso di Gavino Bulla. “Un paese a pezzi dove mancano due giovani che avevano una vita davanti e ora non ci sono più. Bisogna, davvero, che si metta mano a questa strada in maniera capillare, metterla in sicurezza il più possibile”.

Un appello ai giovani: “Camminare piano, essere più responsabili, stare attenti e non esagerare”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop