Nuoro

Cyberbullismo a Nuoro: ammonite due minori

Avevano diffuso un video nel quale prendevano di mira una coetanea

Cyberbullismo a Nuoro: ammonite due minori

Di: Redazione Sardegna Live


Due adolescenti nuoresi sono state ammonite per cyberbullismo dal Questore di Nuoro, Massimo Alberto Colucci. Secondo quanto ricostruito avrebbero preso di mira una coetanea. Le protagoniste della vicenda sono tutte minori: mentre una delle due umiliava la vittima l'altra riprendeva il tutto. Il filmato sarebbe stato poi diffuso sui social con il titolo "Bulla atto uno", come se ci si dovesse aspettare altre puntate.

La notizia è stata diffusa nel corso di una conferenza stampa nella Questura di Nuoro. Come spiegato dall'ispettore Salvatore Mameli, dell'ufficio misure di protezione, e dal capo della Squadra mobile Silvio Esposito, il provvedimento emesso è il primo caso in Sardegna e tra i primi in Italia.

Qualora le due ragazze dovessero perseverare scatterà la denuncia.

I provvedimenti di ammonimento in materia di cyberbullismo sono fondamentali per quanto riguarda la prevenzione di simili episodi. Mediante questo strumento il Questore riesce infatti a intervenire in breve tempo arginando situazioni che potrebbero degenerare ulteriormente. La misura può essere richiesta, prima che sia presentata denuncia o querela, in relazione ad episodi di ingiuria, diffamazione, minaccia o illecito trattamento di dati personali perpetrati, mediante internet, da persona minorenne che abbia compiuto 14 anni ai danni di altro minorenne.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop