Anela

Il dramma di Aureliana, la studentessa di Anela uccisa dalla meningite

Domani i funerali nel paese del Goceano

Il dramma di Aureliana, la studentessa di Anela uccisa dalla meningite

Di: Redazione Sardegna Live


"Ciao Aureliana ci rivedremo in cielo", si legge sulla pagina Facebook della parrocchia dei Santi Cosma e Damiano di Anela. La comunità del Goceano è sconvolta dalla scomparsa di Aureliana del Rio, studentessa 24enne morta nella notte a causa di una meningite fulminante. La messa funebre si terrà nel suo paese d'origine domani, 14 settembre, alle ore 16,30.

Come comunicato dall'Aou di Sassari, le analisi hanno confermato quale causa del decesso un'infezione da meningococco di sierogruppo C. 

Inutile ogni tentativo di salvarla da parte dei sanitari. I vigili del fuoco e i soccorritori del 118 hanno trovato Aureliana priva di sensi nell'appartamento dove abitava, a Sassari. Era in condizioni gravissime ed è stata subito trasportata al pronto soccorso del Santissima Annunziata. Di qui il ricovero in Rianimazione e il decesso avvenuto durante la notte.

Il Servizio igiene e sanità pubblica dell'Ats Sardegna-Assl di Sassari ha avviato la profilassi farmacologica nei confronti dei familiari e delle persone entrate in contatto con la ragazza negli ultimi giorni.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop