Cagliari

Anfiteatro romano, oggi il sopralluogo tecnico

Il sindaco Truzzu e la Soprintendente Picciau: “Riaprire il sito a spettacoli e concerti nel rispetto della sua vocazione”

Anfiteatro romano, oggi il sopralluogo tecnico

Di: Antonio Caria


“Riaprire il sito a spettacoli e concerti nel rispetto della sua vocazione”.  È questo l’obiettivo del sindaco di Cagliari, Paolo Truzzu, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo al cantiere dell’Anfiteatro romano, insieme agli assessori Gabriella Deidda e Paola Piroddi, la presidente della Commissione Cultura Enrica Anedda Endrich.

Agli inizi del 2000 0, l'Anfiteatro fu infatti ricoperto da una struttura in ferro e legno, che permetteva di ospitare eventi e manifestazioni pubbliche, dalla musica al teatro, durante la stagione estiva. Queste strutture sono state interamente rimosse.

“Ora – ha dichiarato Maura Picciau, direttore Soprintendenza Archeologica, Belle arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Cagliari e le provincie di Oristano e Sud Sardegna ha ribadito Maura Picciau, Direttrice della Soprintendenza Archeologica, Belle arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Cagliari e le provincie di Oristano e Sud Sardegna, potranno iniziare gli interventi di restauro per una fruizione da parte del pubblico, con e le cautele riservate alla sua funzione di sito archeologico”.

A detta di Truzzu, il Comune è pronto a restituire a cittadini, visitatori e turisti una dei suoi monumenti più preziosi anche “Per la realizzazione del nuovo collegamento con L’Orto Botanico”.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop