Cagliari

Lonely Planet Sardegna ai viaggiatori: "Donne sole in imbarazzo", nei confronti dei gay "reazioni sgradite"

Per la guida turistica più celebre al mondo Orune è una "polverosa cittadina"

Lonely Planet Sardegna ai viaggiatori:

Di: Redazione Sardegna Live


Fanno discutere alcuni passaggi dell'edizione 2018 della Lonely Planet dedicata alla Sardegna. La guida turistica più celebre del mondo, tradotta e pubblicata in Italia da EDT Torino, illustra le peculiarità e consiglia gli itinerari più affascinanti dell'isola a quanti intendono scoprirla durante vacanze e viaggi di piacere.

Alcune descrizioni, però, hanno lasciato di stucco. Si legge infatti a un tratto: "Difficilmente le donne viaggiatrici saranno oggetto di molestie in Sardegna. Nei paesi dell'entroterra però, dove le comunità sono molto conservatrici e vi sono ancora donne anziane che indossano lunghe gonne a pieghe e scialli sulle spalle, una donna che viaggia da sola potrebbe trovarsi in imbarazzo per la curiosità che suscita". Una visione piuttosto limitata della nostra cultura e dell'approccio dei sardi con ospiti e visitatori. La guida consiglia: "Vestirsi in modo morigerato potrebbe rivelarsi saggio, oltre che essere un segno di rispetto. Nel dubbio, osservate come si vestono le donne del posto".

Uno spazio particolare è dedicato anche al turismo omosessuale: "benché l'omosessualità sia riconosciuta legalmente - spiega il libretto -, la cultura locale è ancora conservatrice al riguardo". E ancora: "non esiste una vera e propria scena gay, e le manifestazioni esplicite di affetto potrebbero suscitare reazioni sgradite, soprattutto nell'entroterra". Come se le 30mila presenze del Sardegna Pride di Cagliari non abbiano alcun peso in merito.

Non basta, nella sezione dedicata a Nuoro e l'est della nostra Isola, il suggestivo borgo di Orune, in Barbagia, diviene per Lonely Planet una "polverosa cittadina".

Imprecisioni nella traduzione dei testi originali? Può anche darsi, ma questo non giustifica una presentazione così approssimativa che non rende giustizia alla Sardegna e ai sardi.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop