Orgosolo

La Polizia scopre una piantagione di marijuana: arrestato 19enne

Sequestrate 248 piante, avrebbero prodotto 100 chilogrammi di marijuana per un giro di circa 200 mila euro se venduta all'ingrosso o un milione di euro se venduta al dettaglio

La Polizia scopre una piantagione di marijuana: arrestato 19enne

Di: Redazione Sardegna Live


Una piantagione di illegale di marijuana, attrezzata con un sofisticato sistema di irrigazione, era stata scoperta nel territorio di Orgosolo dalla Polizia agli inizi del mese di agosto.

La Squadra Mobile della Questura di Nuoro e il Commissariato di Orgosolo hanno così avviato le indagini del caso. 

Al fine di individuare i responsabili della messa a dimora delle piante la Polizia aveva predisposto numerosi e continuativi servizi di appostamento. Giovedì 29 agosto la svolta. Un 19enne di Orgosolo, di cui sono state fornite le iniziali del nome, si tratta di M.G., dopo aver curato la piantagione e innaffiato le 248 piante, di altezza tra i 110 e i 130 centimetri, una volta risalito sulla sua auto è stato bloccato dalla Polizia e tratto in arresto con l’accusa di coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti. 

Le piante sequestrate, di ottima qualità, avrebbero prodotto, ciascuna, dai 400 ai 500 grammi di droga e, complessivamente, almeno 100 chilogrammi di marijuana che venduti all’ingrosso avrebbero fruttato circa 200 mila euro o un milione di euro se venduta al dettaglio.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop