Cossoine

“L’Armistizio e la Vittoria”: un successo per il recital teatrale della Pro loco “Bastiano Unali”

L’evento ha chiuso i cerimoniali per il centenario della Grande Guerra

“L’Armistizio e la Vittoria”: un successo per il recital teatrale della Pro loco “Bastiano Unali”

Di: Antonio Caria


È stato un vero successo per recital teatrale sulla Grande Guerra targato Pro Loco “Bastiano Unali” di Cossoine, “L’Armistizio e la Vittoria”, andato in scena nei giorni scorsi nell’incantevole cornice del piccolo santuario benedettino di Santa Maria Iscalas.

Tante le autorità presenti alla prima dello spettacolo. Un messaggio è arrivato anche dal Generale Andrea di Stasio, comandante della Brigata Sassari, che ha inviato una delegazione guidata dal Maggiore Antonino Scimeca.

Un pubblico numeroso ha seguito passo passo l’evolversi di un evento: uno spettacolo impegnato e carismatico, dagli accenti inconfondibili sulla condotta della guerra, alternata fra la rigida disciplina militare e il volto umano del conflitto. 

Particolarmente toccante il momento della vestizione delle divise storiche, curata persino nei dettagli della buffetteria militare. Ma anche moltissimi altri aspetti della guerra: dalla ricostruzione dell’attentato a Sarajevo, agli attacchi chimici austriaci inscenati tra i fumi dei tipici colori giallo iprite, agli strilloni del tempo con la prima uscita pubblica del nuovo studente locale, Leonardo Scodino. 

La voce guida Chiara Fadda ha scandito i momenti chiave del conflitto mondiale, accompagnata al piano da Egidio Campus. A fare da cornice alla teatralità delle storie dei fanti in trincea, una compagine corale senza precedenti; oltre cinquanta studenti provenienti da tutti gli istituti superiori della città di Sassari, riuniti nell’Insieme Vocale Nova Euphonia e nella Corale studentesca Città di Sassari guidati dal Maestro Vincenzo Cossu.

L’evento si è chiuso con l’intervento del Maggiore Scimeca, il quale, nell’apprezzare il lavoro svolto dagli studenti, ha ringraziato per aver dato voce a chi non è più presente e sul cui sacrificio si fonda l’Italia di oggi.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop