Sassari

A Pier Costanzo Deriu il Candeliere d’oro 2019

Ad Arturo Parisi il Candeliere d’Oro Speciale

A Pier Costanzo Deriu il Candeliere d’oro 2019

Di: Antonio Caria


Si è tenuta ieri in piazza del Comune a Sassari, la 56esima edizione della cerimonia per la consegna del Candeliere d'Oro, d'Argento e d'Oro Speciale.

L’evento si è aperto con i saluti del sindaco Nanni Campus. A portarsi a casa Il Candeliere d’Oro, destinato al sassarese che da più tempo vive all’estero e che arriva in città in occasione della Faradda, è stato Pier Costanzo Deriu nato a Sassari il 24 gennaio 1952 ed emigrato dal 16 settembre 1964, ora residente in Germania.

Ad Arturo Parisi è stato consegnato, invece, il Candeliere d’Oro Speciale 2019, premio destinato a chi ha dato lustro e benemerenza a Sassari e alla Sardegna.

“Autorevole sociologo dei fenomeni politici e direttore dell'Istituto Cattaneo di Bologna, negli anni Novanta è stato uno degli artefici della storia politica di quel periodo. Deputato dal 1999, è stato ministro della Difesa dal 2006 al 2008. Ha dato lustro alla città di Sassari, in anni in cui i politici sassaresi avevano un notevole peso nella vita italiana, ed è stato sempre legatissimo alla sua città”, questa la motivazione data dalla Commissione.

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop