Cagliari

Folle inseguimento a 200 km/h fino a Sardara: marocchino investe automobilista e sperona la pattuglia 

L'uomo è stato ammanettato 

Folle inseguimento a 200 km/h fino a Sardara: marocchino investe automobilista e sperona la pattuglia 

Di: Alessandro Congia


Intercettato da un equipaggio della squadra Volanti in via Seruci, a San Michele, è scappato alla vista dei poliziotti, ingaggiando un folle inseguimento a bordo della sua Audi A4, conclusosi poi con l'arresto.

Un marocchino, classe 1998, Bendeq Mohammed Amine, è stato ammanettato nelle campagne tra Sardara e San Gavino, dopo la fuga sulla statale 131. Gli agenti, da Cagliari,  lo hanno inseguito fino al termine della rocambolesca fuga, dove l'uomo ha investito dapprima un automobilista fermo incolonnato nel traffico della statale con la sua vettura, per poi speronare un'auto della PolStrada. Il giovane è poi scappato a piedi ma è stato rintracciato 3 ore dopo in mezzo ad un canneto: è accusato di lesioni personali e omissione di soccorso: l'auto non era assicurata.

Gli investigatori sospettano stesse trasportando droga prelevata da via Seruci, stupefacente del quale probabilmente, è riuscito a disfarsi quando correva come un disperato inseguito dalle pattuglie del 113. Si trova rinchiuso a Uta, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria. Fortunatamente l'automobilista colpito dal fuggiasco non corre pericolo di vita, ma poteva succedere una strage.

ECCO IL VIDEO

Correlati

Il nuovo shop con prodotti tipici della Sardegna

SardegnaLive mette in vendita una serie di prodotti tipici dell’Isola, scopri i cesti regalo, i prodotti per il corpo ed i gadget nel nostro shop online.

Scopri lo shop